Provincia di Bergamo

La provincia di Bergamo, tra le più apprezzate in Lombardia, racchiude insieme storia, antiche tradizioni e territori incontaminati. La provincia bergamasca è infatti tra le mete ideali per gli amanti della natura e dell’alpinismo. Tra le valli del territorio bergamasco sono numerose le occasioni di svago e di avventura naturalistica: dalla Val Seriana alla Valle Brembana sarà infatti possibile organizzare escursioni in montagna, arrampicate ed itinerari per il trekking con varie difficoltà. Natura incontaminata ideale per amanti dello sport ad alta quota. La provincia di Bergamo è infatti molto apprezzata dagli sciatori. Sono numerose infatti le piste da sci presenti nella provincia di Bergamo, che consentono agli amanti della montagna di mettersi alla prova con gli sci su piste ben attrezzate ed in genere poco affollate. Ma la provincia di Bergamo non è soltanto scalate e tour tra le maestose montagne alpine. Il territorio bergamasco si distingue infatti anche per le eccellenze culinarie che vengono servite ogni giorno a turisti e viaggiatori in visita negli splendidi territori della provincia. Da provare assolutamente i “casoncelli” (ravioli ripieni di salame e mollica di pane), conditi solitamente con burro fuso. Immancabile poi in ogni pasto tipico bergamasco “polenta e osei” rigorosamente della tradizione. La provincia di Bergamo conta complessivamente una superficie di oltre 2mila km² e si estende attraverso una morfologia variabile che giunge ad oltre 3.000 m sul livello del mare (Pizzo Coca). Tra le mete da non perdere, da visitare assolutamente il capoluogo di Bergamo, con la città Alta racchiusa all’interno delle mura Venete; il Villaggio operaio di Crespi d’Adda, patrimonio dell’Unesco con le tipiche casette basse e ordinate; le terme di San Pellegrino, in Valle Brembana e le Valli “Seriana e di Scalve”, che sapranno regalare incantevoli passeggiate tra i boschi immersi nel verde.

Lago Barbellino - Provincia di Bergamo

Lago Barbellino - Provincia di Bergamo (Fonte: CucombreLibre - CC BY 2.0)

Come raggiungere la provincia di Bergamo

In auto

Numerose sono le arterie autostradali e le tangenziali presenti nella provincia bergamasca, che collegano il capoluogo e le principali località del territorio con le vicine città di Milano e Brescia, ma anche con le principali località d’Italia (Torino e Venezia). Tra le autostrade principali che attraversano la provincia di Bergamo la più importante è sicuramente l’Autostrada A4 (“Serenissima”), che collega Bergamo ed i comuni vicini alle città di Milano, Brescia, Torino e Trieste. Si ricorda che le principali località in Lombardia come il comune di Bergamo hanno istituito la ZTL all’interno del proprio centro storico. Per evitare lunghe attese nei varchi di accesso alle auto sono disponibili parcheggi d'interscambio con il trasporto pubblico, oppure attraverso il servizio di noleggio con conducente (NCC) offerto da Bravodriver.com puoi raggiungere in modo semplice e comodo tutte le destinazioni della provincia.

In aereo

La provincia di Bergamo è servita dall’aeroporto internazionale di “Orio al Serio” (BGY), che dista solo 5 km dal capoluogo di provincia ed offre collegamenti con diverse destinazioni italiane (Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Crotone, Lamezia Terme, Palermo, Pescara, Trapani). Previste anche tratte con le principali località europee tramite voli e compagnie low cost. Per raggiungere la città di Bergamo dallo scalo di Orio al Serio è possibile utilizzare il servizio di navetta-bus “Airport bus”, che prevede numerose corse giornaliere in grado di condurvi dall’aeroporto fino alla stazione ferroviaria di Bergamo (in cento città). Dallo scalo di Bergamo è inoltre possibile con il servizio bus raggiungere comodamente anche la stazione centrale di Milano (circa 50 minuti).

In treno o bus

L’intera provincia di Bergamo è servita da una fitta rete ferroviaria che offre collegamenti regionali, nazionali (Torino, Venezia, Firenze, Roma e Napoli) ed internazionali, anche con tratte ad alta velocità. La principale stazione ferroviaria della provincia ricade nel capoluogo di Bergamo (Piazza Marconi) che garantisce collegamenti diretti con la città di Milano in circa 45 minuti. Le principali compagnie ferroviarie presenti nel territorio bergamasco sono Trenitalia, Italo Treno e Trenord. Per conoscere orari, destinazioni e promozioni, si consiglia di visitare il sito web delle compagnie di trasporto, dove sarà anche possibile acquistare il titolo di viaggio. Per raggiungere in bus in provincia di Bergamo è possibile utilizzare il servizio di trasporto pubblico oppure attraverso compagnie private di autolinee. La maggior parte degli autobus che prestano servizio nel territorio partono e giungono dalla stazione degli autobus di Bergamo, che si trova a Piazza Marconi (adiacente la stazione ferroviaria). Dalla stazione degli autobus la compagnia Consorzio Bergamo Trasporti offre collegamenti con tutte le località della provincia.

Scopri nel nostre migliori destinazioni in quest'area

dove la nostra offerta è ricca ed al miglior prezzo!

Destinazioni minori

Bravodriver è presente anche in queste destinazioni minori