Lodi

Storico comune nella “Bassa Padania”, la città di Lodi, per secoli roccaforte del Ducato di Milano, è ben presto diventata un centro autonomo e fiorente, che per oltre quarant’anni ha vissuto di un imponente splendore artistico. Da molti ritenuta un vero “gioiellino” di storia ed arte, la città di Lodi conta infatti numerose bellezze da ammirare tra le vie del centro: non può mancare una visita alla Chiesa dell’Incoronata, a piazza della Vittoria, interamente coperta d’oro e arricchita da imponenti e meravigliosi affreschi. E meritano poi una visita il Castello Visconteo, un tempo casa nobiliare ed oggi sede della questura e la Cattedrale della Vergine Assunta, una tra le più grandi ed antiche costruzioni religiose in Lombardia. Ma Lodi colpisce il visitatore da ogni angolo della città: tra caffè, osterie e musei sarà possibile assaporare in ogni angolo la tipica e felice vita lodigiana. Un detto popolare sostiene che “A Lodi passan tutti volentieri”. Ed il comune lodigiano è celebre anche per la ricca proposta culinaria. La cucina tipica lodigiana è infatti saporita e gustosa. Tra i piatti principali non può mancare un assaggio alla “raspadura” (sottili fette di formaggio di grana); al riso con la salamella, oppure alla trippa in bianco. Numerose anche le ricorrenze e le festività cittadine. Tra le principali la Festa di San Bassiano il 19 gennaio, Santo Patrono della città ed il Festival della Fotografia Etica: settimana dedicata alla fotografia ed al giornalismo in cui sarà possibile partecipare a musei, dibattiti e workshop a tema, tra le vie del centro storico.

Come raggiungere Lodi

La città di Lodi è ben collegata con le principali località nazionali ed internazionali attraverso i vicini scali aeroportuali di Milano-Linate (circa 40 km) e di Bergamo “Orio al Serio” (circa 70 km). Previsti inoltre efficienti collegamenti in treno o autobus in direzione di Milano (Centrale e Rogoredo) e Cremona, ogni due ore circa. Raggiungere il centro di Lodi è infatti agevole per i viaggiatori che provengono dalla capoluogo di Milano o dalle principali località della regione.

In aereo

La città di Lodi è facilmente raggiungibile in aereo sia con compagnie di bandiera che low cost. Per raggiungere il centro città dallo scalo di “Milano Linate”, è consigliato il servizio autobus “Starfly” che vi condurrà direttamente alla stazione di Milano-Centrale. Da qui sono numerosi i collegamenti tra Milano e la stazione ferroviaria di Lodi.

Treni

La stazione ferroviaria di Lodi (Piazza della Stazione) è servita dalle compagnie Trenitalia e Trenord ed offre collegamenti con le principali stazioni ferroviarie regionali. Previste corse giornaliere anche con convogli ad alta velocità. Le principali destinazioni da Lodi sono per le stazioni di Milano Centrale e Milano Rogoredo (circa 20 minuti) e Cremona (circa 40 minuti). Per conoscere orari, destinazioni e per prenotare il titolo di viaggio si consiglia di consultare il sito web delle compagnie di trasporto.

Autobus

La città di Lodi è collegata con numerose località della regione grazie ad una fitta rete di autobus extraurbani che partono e arrivano alla stazione dei bus di Viale Dante (vicina alla stazione ferroviaria). Il servizio è gestito dalla compagnia “Star”, che effettua collegamenti giornalieri tra Lodi e la stazione metropolitana di San Donato a Milano. Il trasporto urbano, invece, è servito dalla compagnie “Line” ed il costo del biglietto per una singola corsa è di €1,30. Per dettagli su orari e itinerari è possibile consultare il sito web www.lineservizi.it

Auto

Se pensate di trascorrere alcuni giorni nel comune di Lodi, l’auto non è probabilmente la scelta migliore. Gran parte del centro storico della città è infatti vietato alle auto e non sono previste aree sosta gratuite.

Bicicletta

La città di Lodi dispone di un servizio di bike-sharing gestito dalla compagnia C’entro in bici. Per maggiori dettagli si consiglia di consultare il sito web.