Provincia di Varese

Interamente immersa nel verde, con laghi, fiumi e pascoli lineari ed incontaminati; ma anche zone alpine che si spingono, da un lato, sino al confine con la Svizzera e, dall’altro, con il territorio Piemontese e la Pianura Padana. E’ il territorio dell’Insubria di cui è parte integrante la provincia di Varese, uno tra i territori più noti e caratteristici della Lombardia: scenario delle mirabolanti opere di Alessandro Manzoni tra i borghi montani, sentieri acciottolati e le splendide vette che si apprezzano da ogni territorio della provincia. La provincia di Varese è infatti un vero e proprio angolo di paradiso che regala agli amanti della natura non solo momenti di svago e relax in natura, ma anche numerose attrazioni per grandi e piccoli. Nei territori della provincia di Varese sarà infatti possibile cimentarsi in voli in deltaplano e parapendio, arrampicate ed escursioni naturalistiche nel Parco del Ticino non mancando di gettare uno sguardo alle opere artistiche presenti, come le splendide ville Liberty del Campo dei Fiori. La provincia di Varese comprende nel complesso 139 comuni: tra i principali l’omonimo capoluogo di provincia ma anche il comune di Busto Arsizio, tra i più popolosi della provincia; la città di Gallarate, con la splendida Basilica di Santa Maria Assunta ed il comune di Somma Lombardo con l’imponente Castello Visconti di San Vito. Sulle caratteristiche del territorio, la provincia di Varese conta una superficie complessiva di oltre 2 mila km² e confina a nord-ovest con la Svizzera (Canton Ticino), ad est con la provincia di Bergamo e di Sondrio, a sud con la provincia di Monza e della Brianza e di Milano.

Sesto Calende - Provincia di Varese

Sesto Calende - Provincia di Varese (Fonte: Daniel70mi Falciola - CC BY 2.0)

Come raggiungere la provincia di Varese

In auto

Numerose sono le arterie autostradali e le tangenziali presenti nella provincia di Varese, che collegano il capoluogo di provincia e le principali località del territorio con le vicine città di Milano e Lecco in Lombardia ma anche con le principali località d’Italia (come Torino, Venezia, Roma e Firenze). Tra le autostrade principali che attraversano il territorio del Varesino l’Autostrada A8 (“Autostrada dei Laghi), che collega Varese alle città di Milano e Bergamo in Lombardia e giunge sino al confine svizzero. Tra le arterie principali anche la strada statale SS 36, che collega la provincia di Como con il comune di Lecco e la SS 233 (“Varesina”), che da Milano conduce sino a Como passando per Varese. Si ricorda che le principali località in Lombardia come il capoluogo di Varese hanno istituito la ZTL all’interno del proprio centro storico. Per evitare lunghe attese nei varchi di accesso per le auto sono disponibili parcheggi d'interscambio con il trasporto pubblico, oppure attraverso il servizio di noleggio con conducente (NCC) offerto da Bravodriver.com, che vi consentirà di raggiungere comodamente la provincia di Milano e di accedere alle zone a traffico limitato tramite autisti professionisti e vetture idonee a soddisfare ogni richiesta.

In aereo

La provincia di Varese è servita dall’aeroporto internazionale di “Milano Malpensa” che dista dal comune di Varese appena 30 km: facilmente raggiungibile in circa 30 minuti di auto percorrendo l’autostrada A8 “Autostrada dei Laghi”. Maggiore la distanza con lo scalo di Milano-Linate, che dista dal capoluogo di Varese circa 60 km. La presenza di entrambi gli scali aeroportuali nelle vicinanze del territorio varesino garantiscono collegamenti diretti non solo con le principali destinazioni italiane (Alghero, Bari, Brindisi, Cagliari, Catania, Crotone, Lamezia Terme, Palermo, Pescara, Trapani, Napoli e Roma), ma anche con le più rinomate capitali europee tramite voli e compagnie low cost. Per raggiungere la città di Varese dallo scalo di “Milano Malpensa” è possibile utilizzare la compagnia di autolinee Airpulmann che collega lo scalo con la stazione ferroviaria di Gallarate. Da qui proseguire sino alla stazione ferroviaria di Varese (circa 30 minuti). Dall’aeroporto di “Milano Linate” per raggiungere il territorio di Varese è invece consigliato il servizio autobus Starfly che vi condurrà alla stazione ferroviaria di Milano Centrale: da qui numerosi sono i collegamenti con la stazione centrale di Varese.

In treno o bus

L’intera provincia di Varese, collocata in una posizione strategica nel territorio Lombardo, è servita da una fitta rete ferroviaria che offre collegamenti regionali, nazionali (Torino, Venezia, Firenze, Roma e Napoli) ed internazionali, anche con tratte ad “alta velocità”. Lo snodo principale principale ricade nel capoluogo di provincia: la città di Varese infatti dispone di tre stazioni ferroviarie: Varese-Casbeno; Varese-Piazzale Trieste e Varese Nord (Piazzale Trento), che garantiscono collegamenti rapidi e veloci con la stazione di Milano (Porta Garibaldi). Le principali compagnie ferroviarie presenti nel territorio varesino sono Trenitalia, Italo Treno e Trenord. Per conoscere orari, destinazioni e promozioni, si consiglia di visitare il sito web delle compagnie di trasporto, dove sarà anche possibile acquistare il titolo di viaggio. Per raggiungere in bus la provincia di Varese è possibile utilizzare il servizio di trasporto offerto da numerose compagnie private di autobus extraurbani. La maggior parte dei bus che prestano servizio partono e giungono dalla stazione degli autobus di Varese (Piazzale Kennedy). Dalla stazione degli autobus la compagnia Consorzio Trasporti Pubblici Insubria offre collegamenti giornalieri con tutte le località della provincia.

Scopri nel nostre migliori destinazioni in quest'area

dove la nostra offerta è ricca ed al miglior prezzo!

Destinazioni minori

Bravodriver è presente anche in queste destinazioni minori

Scopri i nostri migliori percorsi in quest'area

dove la nostra offerta è ricca ed al miglior prezzo!

I nostri partner nel territorio

Queste sono gli autisti e le aziende che ci aiutano a offrire il miglior servizio di sempre