Provincia di Trapani

Archeologia, spiagge ed isole ai confini della Sicilia

Dai colori vivaci e suggestivi, la provincia di Trapani è una tra le mete più ambite dagli amanti del mare, della natura e delle tradizioni enogastronomiche di Sicilia. Un territorio ricco di storia e cultura dove l’ambiente marino e costiero si integrano perfettamente e in cui convivono in armonia paesaggi collinari coltivati a “Marsala” doc, aree naturali protette (Riserva Naturale orientata dello Zingaro) e distese di spiagge finissime, come la caraibica San Vito Lo Capo nella costa settentrionale dell’Isola. Ma il territorio della provincia di Trapani, che si estende per oltre 2mila km² raggiunge ben oltre la fascia costiera. Rientrano infatti nella provincia Trapanese le Isole Egadi (Favignana, Levanzo, Marettimo) e Pantelleria, destinazioni facilmente raggiungibili dal porto di Trapani. La provincia comprende complessivamente 24 comuni e conta circa 400mila abitanti. Tra le località più apprezzate troviamo la città di Trapani, capoluogo dell’omonima provincia, Marsala, Mazara del Vallo, Alcamo, Erice, Calatafimi-Segesta e Poggioreale.

Torre Campanaria - Erice, Provincia di Trapani

Torre Campanaria - Erice, Provincia di Trapani (Fonte: Leandro Neumann Ciuffo - CC BY 2.0)

Come arrivare e muoversi nel Trapanese

In Auto

L’arteria autostradale principale per raggiungere il territorio trapanese è l’autostrada A29 (senza pedaggio), che collega i comuni di Trapani, Marsala e Mazara del Vallo al Capoluogo siciliano (la via più breve consigliata). La distanza da Trapani a Palermo è di circa 111 km e si impiegano circa 1 ora e 45 minuti per percorrerla con una spesa per il carburante stimata in € 12,00. Tra le strade principali per spostarsi in provincia abbiamo la SP3 (“Ericina”), che conduce a Trapani passando per il suggestivo comune di Erice; la SP38 che dal capoluogo Trapanese giunge a Mazara del Vallo e la SP21, meglio conosciuta come “Via del Sale”, strada litoranea che da Marsala conduce a Trapani attraversando diverse località interne.

In Aereo

Il territorio trapanese è servito da due aeroporti che hanno gestito nel 2017 un traffico superiore a 1,5 milioni di passeggeri. La scalo principale è l’aeroporto “Vincenzo Florio” di Trapani-Birgi (distante 17 km da Trapani e 16 km da Marsala), e lo scalo di Pantelleria, che collega la piccola isola del Mediterraneo con gli aeroporti di Palermo e di Trapani. L’aeroporto “Vincenzo Florio” offre collegamenti nazionali diretti con le città di Milano, Torino e Bologna serviti dalla compagnie Ryanair, Mistral Air, Blu Air ed Alitalia. Per informazioni sugli orari e le destinazioni è possibile consultare il sito di Airgest, la società che gestisce il servizio aeroportuale. Per raggiungere l’aeroporto “Vincenzo Florio” dalla Sicilia, collegamenti giornalieri dalle città di Trapani, Marsala, Palermo, Sciacca ed Agrigento tramite bus/navette a pagamento. Il servizio è offerto dalle compagnie Salemi, Lumia e dall’Azienda Siciliana Trasporti.

In Treno o In Bus

La provincia trapanese è collegata da una rete ferroviaria capillare e da servizi di trasporto con bus a pagamento. Lo scalo ferroviario principale serve la città di Trapani ed è gestito dalle Ferrovie dello Stato. Previsti collegamenti per il Capoluogo siciliano con tratte regionali veloci. Da Palermo si impiegano circa 4 ore per raggiungere la stazione di Trapani ed il costo minimo del biglietto è di circa € 12. Per conoscere nel dettaglio le tratte, gli orari ed i costi dei treni è possibile consultare il sito web di Trenitalia. Nella provincia di Trapani sono previsti inoltre servizi di trasporto con bus e navette a pagamento gestiti da società private. Da Trapani a Palermo il servizio è gestito dalle compagnie “Autoservizi Segesta” e “Autoservizi Lumia”.

In Nave o Aliscafo

Il porto di Trapani rappresenta il cuore pulsante della città e costituisce al contempo l’approdo principale per migliaia di passeggeri che raggiungono le coste Trapanesi e le spiagge dorate nelle Isole Minori. Il molo “Sanità” di Trapani è infatti lo snodo marittimo centrale per raggiungere facilmente il territorio Trapanese. Previsti collegamenti da Cagliari per Trapani offerti dalla compagnia di traghetti Tirrenia e da Napoli per Favignana, gestito da Liberty Lines. Per informazioni su orari e disponibilità, visitare le pagine web delle compagnie di navigazione. Dal porto di Trapani è possibile raggiungere in nave o aliscafo le Egadi, l’isola di Pantelleria, alcune tra le principali località della Sicilia occidentale (Castellamare del Golfo, Marsala e Mazara del Vallo) e le coste nord africane.

Riserva Naturale Orientata dello Zingaro

Una passeggiata in natura tra sentieri costieri e dirupi che si trasformano in meravigliose calette e che finiscono per abbracciare il mare dal colore blu cobalto: è la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro la meta consigliata ai viaggiatori della provincia di Trapani. Mare cristallino, alture scoscese, strapiombanti falesie e l’inconfondibile “macchia Mediterranea” sono solo alcune tra le meravigliose e preziose risorse conservate nell’area naturale protetta dello Zingaro. La Riserva incanta per la sua bellezza ruvida, i colori intensi in ogni stagione, i maestosi carrubi e la fauna marina e terrestre. Nella riserva nidificano infatti numerose specie di uccelli fra cui il falco pellegrino, l’aquila del Bonelli, poiane, gheppi, nibbi reali e altri volatili in via di estinzione, in un ambiente ricco di piante endemiche e rare che fanno della riserva una vera oasi della biodiversità siciliana. E per gli amanti del mare e del sole, calette con lingue di ciottoli e sabbia finissima ma anche fondali mozzafiato: il palcoscenico ideale per gustare al meglio lo spettacolo di un soggiorno in un prezioso e fragile “paradiso” di Sicilia. Per l’ingresso in Riserva, consentito dalle ore 08:00 alle ore 16:00, è previsto un costo del biglietto di circa € 5. Per raggiungere lo Zingaro in auto, percorrere l’autostrada A29 Palermo-Mazara del Vallo, uscita Castellammare del Golfo e proseguire per la SS 187 Palermo-Trapani fino al bivio Riserva Naturale Zingaro-Scopello. Da Palermo si impiegano 80 km e da Trapani 40 km.

Scopri nel nostre migliori destinazioni in quest'area

dove la nostra offerta è ricca ed al miglior prezzo!

Destinazioni minori

Bravodriver è presente anche in queste destinazioni minori

Scopri i nostri migliori percorsi in quest'area

dove la nostra offerta è ricca ed al miglior prezzo!

I nostri partner nel territorio

Queste sono gli autisti e le aziende che ci aiutano a offrire il miglior servizio di sempre