San Vito Lo Capo

Una delle più belle spiaggie della Sicilia

San Vito Lo Capo, comune siciliano della fascia costiera nord-occidentale è uno tra i borghi marinari più apprezzati da turisti e viaggiatori in visita nella provincia di Trapani. Antica fortezza saracena, San Vito Lo Capo è oggi la capitale indiscussa del turismo balneare dell’Isola. Quasi tre chilometri di spiaggia dorata, ristoranti, alberghi, pub ed escursioni programmate sono solo alcune delle attrazioni che San Vito offre ai propri visitatori. Per chi ama, poi, le passeggiate a cavallo o il trekking c’è solo l’imbarazzo della scelta. Numerosi sono infatti i maneggi e gli accompagnatori esperti che assicurano rilassanti cavalcate tra le campagne “sanvitesi” invase dal sole e dalle margherite. E’ anche possibile raggiungere a piedi il Monte Monaco (532 metri), dalla cui vetta è possibile godere di un paesaggio unico e mozzafiato che spazia dalla Riserva dello Zingaro sino al Golfo di Castellamare.

Vista dall'alto - San Vito Lo Capo

Vista dall'alto - San Vito Lo Capo (Fonte: theavoae - CC BY 2.0)

Come raggiungere San Vito Lo Capo

In aereo

Il borgo marinaro di San Vito Lo Capo si trova proprio al centro tra gli scali “Falcone e Borsellino” di Palermo-Punta Raisi e il “Vincenzo Florio” di Trapani-Birgi. Entrambi gli aeroporti si trovano infatti a circa 100 km di distanza, poco più di 1 ora di auto. Dall’aeroporto di Palermo a San Vito Lo Capo, in auto, è possibile prenotare un servizio di transfer che vi preleverà agli arrivi e vi lascerà al civico da voi desiderato, sul nostro portale trovate i migliori autisti della zona. In bus, la società Autolinee Segesta effettua collegamenti diretti tra l’aeroporto palermitano ed il Comune di Trapani. La biglietteria della Segesta presso l’aeroporto di Palermo si trova nella sala Arrivi. Lo sportello è aperto tutti i giorni. Raggiunto il capoluogo Trapanese i pullman dell’Azienda Siciliana Trasporti vi condurranno direttamente a San Vito Lo Capo. Per info e prenotazioni si rimanda ai siti web delle società di trasporto. Dall’aeroporto di Trapani-Birgi a San Vito Lo Capo, in auto è sempre comodo prenotare un servizio di transfer, sul nostro sito trovate sempre i migliori autisti della zona. In bus, collegamenti diretti tra lo scalo trapanese e il comune di San Vito Lo Capo sono effettuati giornalmente dell’Azienda Siciliana Trasporti.

In auto

Il comune di San Vito lo Capo si trova in un luogo strategico e ben collegato con le principali località della Sicilia occidentale, in particolare Trapani e Palermo. Da Trapani (città e porto) è possibile raggiungere San Vito con diversi percorsi alternativi. La via più breve (e suggestiva) passa attraverso l’itinerario costiero che dal lungomare di Trapani-Erice porta direttamente a San Vito (attraverso le strade provinciali 20 e 18). Da Trapani (aeroporto) è invece consigliabile percorrere il raccordo autostradale (senza pedaggio) in direzione Trapani, quindi seguire le indicazioni per Valderice attraverso la strada provinciale 187 (che si ricongiunge dopo circa 15 km con la SP 16 per San Vito lo Capo). Da Palermo (città, porto e aeroporto) il comune di San Vito dista 109 km e si impiegano circa 2 ore e 10 minuti. La via più breve è tramite l’autostrada A29 direzione Trapani (senza pedaggio), uscita Castellamare del Golfo (circa 50 km). Proseguire per la SS187 sino a San Vito.

In nave o in traghetto

Raggiungere la località di San Vito Lo Capo con il traghetto è una scelta consigliata, soprattutto nei periodi estivi. Dall’Italia la destinazione più veloce (e consigliata) per “Santu Vitu” (in dialetto siciliano) è il porto di Palermo, collegato direttamente alle città di Genova, Napoli, Salerno, Livorno, Civitavecchia e Cagliari. Tra le compagnie che effettuano il servizio: Tirrenia, Grandi Navi Veloci e Grimaldi Group.

Come spostarsi a San Vito Lo Capo

A piedi, in bici o in scooter sono sicuramente le scelte consigliate. Muoversi a San Vito Lo Capo è infatti molto semplice: il paesino è piuttosto piccolo e pianeggiante e la sua spiaggia è praticamente attaccata al centro storico. Per gli amanti delle due-ruote consigliata la bicicletta, che è sicuramente il miglior mezzo per muoversi a San Vito, specialmente se amate le belle passeggiate tra il mare e le colline. Previsti sul lungomare servizi noleggio di bici e scooter a pagamento.

Da non perdere a San Vito Lo Capo

Il borgo mediterraneo di San Vito ospita ogni anno il Festival del Cous Cous a fine settembre. Il Cous Cous Fest è infatti una vera e propria festa di sapori e civiltà, che celebra il cous cous, vero piatto di pace e integrazione tra popoli, che da decenni rappresenta anche nel palcoscenico internazionale una delle eccellenze culinarie del Trapanese. Giunto alla sua ventesima edizione (nel 2017), il Festival offre ai visitatori durante il corso della giornata: gare di cous cous tra chef di nazioni differenti; cooking show; degustazioni e talk show. Durante la sera, invece, spazio a musica, balli e concerti dal vivo con artisti nazionali e internazionali che si alternano dal palco per uno spettacolo (gratuito), in una delle località più suggestive di Sicilia.

I nostri partner nel territorio

Queste sono gli autisti e le aziende che ci aiutano a offrire il miglior servizio di sempre